Come si Calcola il Quinto dello Stipendio?

Conoscere come si calcola il quinto dello stipendio è fondamentale per sapere l’ammontare della rata mensile di rimborso prevista dal piano di ammortamento. Nel caso dei finanziamenti con Cessione del Quinto, infatti, la rata prevista viene calcolata in base a quanto si percepisce al mese come guadagno e non può per legge essere superiore ad un quinto, cioè il 20% dello stipendio netto.

Ma come fare il calcolo in modo autonomo per avere un’idea il più precisa possibile della rata da pagare? In questo approfondimento faremo dei pratici esempi così da capire se il conteggio si fa partendo dallo stipendio netto piuttosto che da quello lordo e se vanno prese in considerazione anche le mensilità come la tredicesima e la quattordicesima.

Come si calcola un quinto dello stipendio?

Quinto dello stipendio calcolo per dipendenti privati e dipendenti pubblici

In questo paragrafo vedremo come calcolare un quinto dello stipendio per tutti i dipendenti privati e tutti i dipendenti pubblici in quanto le operazioni da fare sono per entrambe le categorie di soggetti le stesse.

In questo caso bisognerà:

  • partire dall’importo presente sulla propria busta paga, che, lo ricordiamo, indica sempre il guadagno mensile lordo, e calcolarne lo stipendio netto.

L’operazione da fare è molto semplice, l’unica cosa che serve avere è l’importo relativo alla paga oraria percepita dal lavoratore e il numero relativo alle ore mensili totali in cui il dipendente ha lavorato.

Una volta recuperati questi due valori, si dovrà:

  • moltiplicare le ore lavorate perla paga oraria e per il numero delle mensilità che vengono retribuite al dipendente. Ciò significa che se nel contratto sono previste anche tredicesima e quattordicesima o solo la tredicesima, queste andranno prese in considerazione.
  • dividere il numero ottenuto per 12 (i mesi effettivamente lavorativi all’anno)
  • sottrarre al numero ottenuto il 27%

Ecco ottenuto il guadagno mensile netto.

Da qui, per ottenere il calcolo del quinto dello stipendio, sarà necessario:

  • dividere l’importo per 5

Così facendo, si otterrà l’ammontare della rata mensile di rimborso trattenibile dal tuo stipendio per rimborsare un prestito tramite Cessione del Quinto.

Calcolo quinto dello stipendio per dipendenti statali

Questo paragrafo è dedicato a come calcolare il quinto dello stipendio in caso di dipendenti statali.

Le operazioni da compiere per ottenere il calcolo un quinto dello stipendio sono le seguenti:

  • partendo dal proprio stipendio lordo, sottrarre tutte le ritenute assistenziali, previdenziali, fiscali e regionali o comunali che gravano sul proprio guadagno
  • dividere per 5 la cifra così ottenuta

Potrebbe interessarti leggere anche: “Cessione del Quinto e tredicesima” / “Cessione del Quinto contratto a tempo determinato

Esempio pratico per capire il quinto dello stipendio come si calcola

Come fare un quinto dello stipendio calcolo per dipendenti privati e pubblici

Nel caso di un lavoratore che percepisce 1600 euro di stipendio lordo al mese e che lavora per 120 ore al mese venendo pagato anche per le mensilità extra di tredicesima e quattordicesima a 9 euro all’ora, il conteggio da fare è questo:

(120 x 14 x 9) : 12 (mensilità effettivamente lavorative) – 27% = 920 euro

Questo è l’ammontare dello stipendio netto percepito dal dipendente. Per ottenere poi il calcolo del quinto dello stipendio e quindi la rata massima trattenibile per la Cessione del Quinto basterà dividere questo importo per 5:

920 : 5 = 184

Come fare un quinto dello stipendio calcolo per dipendenti statali

Nel caso di un lavoratore statale che percepisco uno stipendio lordo di 1500 euro al mese e debba versare ritenute per un valore pari a 300 euro, il calcolo da fare è il seguente:

1500 – 300 = 1200 euro

Questo è lo stipendio netto, che dovrà poi essere diviso per 5 al fine di ottenere il quinto dello stipendio e quindi la rata trattenibile in caso di prestito tramite Cessione del Quinto:

1200 : 5 = 240 euro

Per saperne di più sul costo totale del finanziamento leggi anche: “Preventivo Cessione del Quinto